Dolomiti da scoprire sentieri segreti nel Bellunese Cadore Agordino Primiero Con questo volume Touring Editore completa la sua proposta di percorsi da scoprire con nuovi sentieri alla destra orografica del Piave addentrandosi nelle valli che accolgono la maggior parte del

  • Title: Dolomiti da scoprire. 50 sentieri segreti nel Bellunese, Cadore, Agordino, Primiero
  • Author: Andrea Rizzato
  • ISBN: 8836558887
  • Page: 156
  • Format:
  • Con questo volume Touring Editore completa la sua proposta di percorsi da scoprire con 50 nuovi sentieri alla destra orografica del Piave, addentrandosi nelle valli che accolgono la maggior parte del cuore di pietra delle Dolomiti Quella compresa fra le Dolomiti Feltrine e le Pale di San Martino una fascia poco frequentata rispetto ad altre, e caratterizzata da una natura incontaminata Molte escursioni nel Bellunese, Cadore, Agordino e Primiero come gli itinerari su Monte Palmar, Sasso del Bosconero, Bivacco Carnielli, Monte Talvena sono alternative straordinarie a itinerari pi classici e risultano affascinanti anche per gli habitu della montagna La guida propone percorsi a carattere escursionistico che spaziano dalle semplici camminate a itinerari anche per esperti I livelli di difficolt e i tempi medi percorrenza sono chiaramente segnalati, insieme alla descrizione del percorso, alle informazioni sui rifugi, al corredo fotografico e alla cartografia Touring.

    • [PDF] ↠ Free Download ✓ Dolomiti da scoprire. 50 sentieri segreti nel Bellunese, Cadore, Agordino, Primiero : by Andrea Rizzato ó
      156 Andrea Rizzato
    • thumbnail Title: [PDF] ↠ Free Download ✓ Dolomiti da scoprire. 50 sentieri segreti nel Bellunese, Cadore, Agordino, Primiero : by Andrea Rizzato ó
      Posted by:Andrea Rizzato
      Published :2019-03-23T06:05:52+00:00

    One thought on “Dolomiti da scoprire. 50 sentieri segreti nel Bellunese, Cadore, Agordino, Primiero”

    1. Considero buono l’assortimento sia per il grande intervallo di dislivelli, tempi di percorrenza e difficoltà proposti, che per le situazioni ambientali e naturalistiche.Complete le descrizioni, per nulla asettiche e distaccate, sembrano proprio accompagnarti nel percorso.Da leggere anche l’introduzione e il riquadro curiosità dedicati a ogni itinerario proposto: notizie interessanti anche per varianti e altre visite in zona.Oltre alle foto d’ambiente, immagini della cartografia Touring a [...]

    2. il libro è interessante,,,presenta immagini e descrizioni dei percorsi e dei livelli di difficoltài sentieri sono molto interessanti e un po' differenti dalle solite passeggiate turistiche

    3. Volevo qualcosa che mi permettesse di scoprire dei percorsi "diversi" dai soliti luoghi, ed è quello che ho trovato in questo libro.Ben curato e ben dettagliato. Utile a tutti quelli che vogliono conoscere queste montagne

    4. Testo che non può mancare agli appassionati di montagna "stanchi" dei soliti percorsi.50 itinerari uno più interessante dell'altro.Attenzione, essendo sentieri poco conosciuti, spesso le escuriosi partono dal fondo valle, o quasi: il dislivello molte volte è quindi maggiore di 1000m. Si presuppone poi che l'escursionista abbia passo sicuro ed esperto, anche nel seguire sentieri non sempre perfettamente segnati.Assolutamente consigliato ad escursionisti esperti con buona preparazione fisica.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *